Agenti fisici

Unitamente all’aria in ambienti, anche gli agenti fisici sono fattori che possono alterare lo stato di salute e di benessere dei lavoratori e della popolazione.

Mérieux NutriSciences Italia è in grado di campionare ed analizzare gli inquinanti fisici tipicamente individuabili negli ambienti di lavoro come ad esempio:

  • Misurazione e rilevamento campi elettromagnetici in bassa frequenza (50 Hz) o in alta frequenza (fino a 7 GHz) associabili ad impianti elettrici, cabine elettriche, macchine dotate di elettromagneti, saldatrici, ecc. Metodiche di riferimento: CEI 211-6 e CEI 211-7

 

  • Rilievi fonometrici: rilievi strumentali per la verifica dei rischi per i lavoratori associati all’esposizione al rumore negli ambienti lavorativi secondo le indicazioni del Testo Unico 81. Le norme tecniche seguite per l’esecuzione dei rilievi e delle valutazioni dei risultati sono UNI 9432 e UNI ed ISO 9612

 

  • Vibrazioni: possiamo suddividere l’esposizione alle vibrazioni nelle due categorie “vibrazioni trasmesse al sistema mano-braccio” e “vibrazioni trasmesse al corpo intero”. I laboratori Mérieux NutriSciences effettuano rilievi per entrambe le tipologie secondo le seguenti normative: UNI EN ISO 5349 - Misurazione e valutazione dell’esposizione dell’uomo alle vibrazioni trasmesse alla mano e UNI ISO 2631 - Valutazione dell'esposizione dell'uomo alle vibrazioni trasmesse al corpo intero. I risultati dei rilievi sono sottoposti a valutazione da personale qualificato per la verifica del rispetto dei limiti stabiliti dal decreto Testo Unico 81

 

  • Rilievi comfort microclimatico destinati alla valutazione del comfort microclimatico di ambienti moderati e severi caldo e freddo. Le norme di riferimento sono:

UNI EN ISO 7730:2006 per microclima moderato
UNI EN 27243:1996 per microclima severo caldo
UNI EN ISO 11079:2008 per microclima severo freddo