Because you care
about consumers' health
 
 

Autenticità e adulterazioni: latte, miele, olio di oliva, carne, caffè, ecc. Cosa ci riserva il futuro?

English version here

Lunedì 14 settembre 2015


Programma:
Food labeling and advertising in Italy: the most discussed topics and the most common fraud cases
Massimo Buonavita - Labeling and Regulatory Services, Mérieux NutriSciences (Italy)

Labelfish: Genetic assessment of seafood labels in atlantic area food markets (ABSTRACT)
Carmen Sotelo - Instituto de Investigaciones Marinas - Consejo Superior de Investigaciones Cientificas (CSIC)

Food Fraud - monitor, detect, deter, disrupt and prevent (ABSTRACT)
Peter Whelan - Irish Food Safety Authority

Retailers experience and perspective on fraud in the food chain (ABSTRACT)
Martino Barbanera - Head of the Laboratory, COOP Italia

Food Detectives: Uncovering the fraudsters' crime (ABSTRACT)
Bert Pöpping - Chief Scientific Officer, Mérieux NutriSciences

 

Gli interventi saranno in lingua inglese. Sarà presente un traduttore in sala che presenzierà anche al momento di Q&A previsto alla fine di ogni intervento, a supporto dei partecipanti.


Dove: Expo, Milano

Orari:
10.00 – 13.00: Prima parte della conferenza
13.00 – 14.00: Pranzo
14.00 – 15.00: Seconda parte della conferenza
15:00 – 17.00: Visita al Laboratorio del Futuro e visita dell’Expo


Quota di partecipazione: 100 euro a conferenza IVA esclusa (che comprendono: biglietto di entrata all’Expo, conferenza e pranzo). Per ogni persona o conferenza aggiuntiva il prezzo è di 50 euro in più IVA esclusa.

Massimo Buonavita - Labeling and Regulatory Services, Mérieux NutriSciences (Italy)

Massimo Buonavita si è laureato in legge all’Università di Trento nel 1996.

Dopo diversi anni di esperienza presso studi legali e assicurativi è diventato Direttore del Regulatory Department del Total Quality Food Consultants Ltd, che dal 2014 appartiene al Gruppo Mérieux NutriSciences.

Il Dott. Buonavita è un esperto di food regulations e food labeling per i Paesi dell’Unione Europea ed in particolare l’Italia.

 

Displaying foto_CGS2_sep2014.jpgCarmen Sotelo - Instituto de Investigaciones Marinas - Consejo Superior de Investigaciones Cientificas (CSIC)


Carmen Sotelo ha discusso il sua tesi di Dottorato in Biologia conseguita presso l’Università di Sandiago de Compostela nel 1991, rapportandosi con le modificazioni chimiche e biochimiche dei componenti alimentari.

Prima di diventare ricercatrice al CSIC nel 1998, ha svolto studi di ricerca sulla chimica delle proteine presso la Research Station (UK) e l’University of Texas (USA).

Dal 2011 fino a luglio 2015 ha rivestito la carica di Direttore dell’Istituto di Ricerca Marina di Vigo, in Galizia. Collabora dal 1992 sulla Seafood Authenticity, partecipando e coordinando diversi progetti di ricerca sul tema. La Dottoressa Sotelo, rapportandosi con diversi aspetti riguardanti l’etichettatura degli alimenti marini e della loro tracciabilità, ha inoltre coordinato il progetto di ricerca Labelfish, finanziato dall’Atlantic Area Programme, a cui partecipano sei Paesi dell’Unione Europea.

--------------------------------------

 

Inline image 1Peter Whelan - Irish Food Safety Authority

Peter Whelan si è qualificato come Environment Health officer (EHO) nel 1982. Ha lavorato come EHO, Senior  EHO e Principal EHO prima di assumersi la responsabilità dei contratti ed in seguito di %slot%<\/div>","type":"TinyMCE"}">Director of Service Contracts presso la Food Safety Authority of Ireland (FSAI).

Successivamente, per 5 anni, il Dott. Whelan ha rivestito la carica di Presidente esecutivo nella Sea Fisheries Protection Authority.

Peter Whelan è ora Direttore Audit e Compliance nella FSAI e responsabile delle indagini su frodi alimentari. Ulteriori studi intrapresi includono un Master in Scienza dell'Alimentazione, UCD, Master in Management al Trinity College e una laurea con lode in Psicoterapia.

 

--------------------------------

Martino Barbanera - Head of the Laboratory, COOP Italia

Martino Barbanera si è laureato in Scienze Biologiche nell’1983 all’Università di Bologna.

Nel 1987 ha iniziato a lavorare nel laboratorio di COOP ITALIA. Dal 1994 al 1997 è stato Responsabile del laboratorio di Microbiologia, dove nel 1997 ha ricoperto la carica di Direttore. Il Dott. Martino Barbanera negli anni ha maturato una notevole esperienza nel campo della sicurezza alimentare ed autenticità.

Il Dott, Barbanera, è membro di diversi organismi di normazione UNI, CEN, ISO, relativamente a questioni riguardanti la sicurezza alimentare ed è co-autore di numerosi articoli pubblicati su riviste scientifiche internazionali.

------------------------------------

Bert Pöpping - Chief Scientific Officer - Mérieux NutriSciences

Il Dott. Pöpping ha lavorato nell’industria analitica alimentare per 20 anni, in vari laboratori, occupando posizioni manageriali. Nel 2014 si è unito al Gruppo Mérieux NutriSciences in qualità di Chief Scientific Officer per la chimica e la biologia molecolare.  

Il Dott Pöpping ha lavorato per numerosi cominati nazionali e internazionali includendo §64 German Food Law, organizzazioni europee di normazione CEN TC 275 WG e ISO SC 34 TC 16. Durante la sua carriera ha ricoperto molti ruoli direzionali, tra cui: Presidente all’ AOAC Europa, Cattedra all’Istituto di Ricerca AOAC, più recentemente la carica di Vice Presidente all’Associazione MoniQA.

Il Dott. Pöpping collabora nel comitato editoriale di diverse riviste specializzate tra cui Quality Assurance and Safety of Crops & Foods, J. AOAC, J. Food Analytical Methods, J. Food additivies e per Contaminants Part A.
È autore di oltre 50 pubblicazioni in ambito scientifico in materia di analisi di OGM, autenticità, allergeni e irradiazione degli alimenti, usando varie tecniche analitiche tra le quali: PCR, ELISA e spettrometria di massa, ESR, PSL e termoluminescenza.

Ha inoltre contribuito a diversi capitoli del libro Food Authenticity ed è co-editore del libro Molecular Biological and Immunological Techniques and Applications for Food Chemists.